Logo per la stampa

Provincia Autonoma di Trento - Servizio per il Sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale

 
 
 

ORTINPARCO

Che cos'è "Ortinparco".

Ortinparco è una manifestazione dedicata alla cultura e coltura dell’orto e del giardino.

L’evento è proposto nello storico Parco delle Terme di Levico, in Valsugana, a 20 Km da Trento, nel week-end del 25 aprile.

In questo contesto ci si propone di reinterpretare tradizioni colturali e culturali, saggezze contadine e sapienze artigianali, nella logica del mantenimento della memoria storica e del genius loci. L’intento è di portare l’orto su un piano di nobiltà complessa esaltandolo non solo come un fatto agricolo e spazio verde coltivato, ma anche come una grande occasione di progettualità, socialità e di cultura.

Nella Torre dell’Aquila del Castello del Buonconsiglio, a Trento è conservato un ciclo di affreschi dedicato ai mesi dove sono illustrate le attività, i costumi, gli stili di vita e le coltivazioni che si svolgono nel corso dell’anno in epoca medievale. Il mese di Aprile è dedicato alla coltura dell’orto.

E’ proprio da una rilettura di questo affresco che nasce l’idea di Ortinparco, una serie d’iniziative culturali che dal 2003 animano lo storico parco di Levico Terme. Ortinparco è l’appuntamento annuale che richiama circa 20.000 visitatori dal triveneto, dedicato a una coltura profondamente radicata nelle tradizioni popolari alpine, quella degli orti e dei giardini alpini.

La manifestazione, che si tiene nel week-end del 25 aprile, in corrispondenza con l’inizio della stagione di coltivazione, ha fra gli obiettivi la sensibilizzazione di cittadini, tecnici e amministratori sull’importanza della cura degli orti familiari e dei giardini per il paesaggio e il benessere.

Ogni anno il parco si anima con momenti di comunicazione (seminari, laboratori didattici e conferenze) e allestimenti di orti giardino realizzati da associazioni, scuole, giardinerie comunali, enti e da semplici cittadini. Ogni piccolo orto o orto-giardino è occasione di sperimentazione per progettare, combinare piante, realizzare recinzioni tradizionali riproponendo tipologie  ormai dimenticate o nuove recinzioni e arredi o per sperimentare accostamenti di piante secondo idee progettuali che hanno una loro valenza tecnica ed estetica, con uno sguardo privilegiato alla questione ecologico-ambientale.

Nel parco sono allestite mostre didattiche incentrate sulle tematiche dell’agricoltura: fertilità del terreno, risparmio idrico, orticoltura e paesaggio, paesaggio ed educazione ambientale, sole, energia e coltivazioni.

Il programma propone inoltre originali laboratori di composizioni floreali con ortaggi e materiali vegetali del parco e attività didattiche a tema dedicate ai bambini. Più giornate saranno dedicate alla didattica per le scuole coinvolte in progetti di orti e giardini, focalizzate su come creare un piccolo orto secondo natura, preparare il terreno, seminare, scegliere le specie e varietà e accostarle, curare la crescita delle piantine nel rispetto di delicati equilibri e valorizzare le finalità terapeutiche e il benefico effetto relax che possono derivare dalla coltivazione della terra.

Nel programma anche momenti musicali, teatro e poesia, un colorato mercatino dei contadini, all’insegna della tradizione e della genuinità, e spazi dedicati all’artigianato e agli antichi mestieri.

Informazioni:
Servizio per il Sostegno Occupazionale e la Valorizzazione Ambientale

Via Guardini, 75 - 38121 Trento
Parco di Levico
Casa dei Giardinieri – 38056 Levico Terme (TN)
Tel. 0461 706824 - 0461 496123
e-mail: parco.levico@provincia.tn.it

 
 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy